Esportazione degli incidenti Genetec Mission Control™ - Genetec Mission Control™ 3.0.3.0

Guida utente di Genetec Mission Control™ 3.0.3.0

Applies to
Genetec Mission Control™ 3.0.3.0
Last updated
2021-12-14
Content type
Guide > Guide dell'operatore
Language
Italiano (Italia)
Product
Genetec Mission Control™
Version
3.0

È possibile esportare tutti i dettagli e le entità collegate relative a un incidente in una cartella o in un file .zip in modo da condividerlo con altre parti. L'esportazione può essere effettuata da qualsiasi attività Security Desk che visualizza gli incidenti.

Da sapere

Gli incidenti esportati sono memorizzati nel Vault, nella stessa posizione delle istantanee e dei file video esportati. Per informazioni su come configurare il Vault, fare riferimento a ../SC/R_SC_VideoOptions.html.
SUGGERIMENTO: È possibile modificare le impostoperazioni predefinite di esportazione nell'attività Monitoraggio incidente.

Procedura

  1. Effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Nell'attività Monitoraggio incidente o Report incidenti, fare clic con il pulsante destro del mouse su un incidente nell'elenco o sulla mappa, quindi fare clic su Esporta incidente.
    • Nell'attività Monitoraggio incidente o Report incidenti, fare clic su un incidente nell'elenco o sulla mappa, quindi, nel pannello Dettagli incidente, fare clic su operazioni () e su Esporta incidente.
    • Nell'attività Monitoraggio, fare clic su un riquadro che mostra un incidente, quindi, nel pannello Dettagli incidente, fare clic su Operazioni () e su Esporta incidente.
    Viene visualizzata la finestra di dialogo Esporta incidente.
  2. Configurare le impostazioni di esportazione come necessario:
    Cartella
    Nome della cartella di esportazione dell'incidente. Questa cartella contiene tutti i documenti associati all'incidente: PDF, XML, video, istantanee e così via. Per impostazione predefinita, il nome della cartella è il tipo incidente seguito dall'ID dell'incidente.
    Formato di esportazione aggiuntivo
    Nessuno
    (Impostazione predefinita) Tutti i dettagli dell'incidente visualizzati nel pannello Dettagli incidente vengono salvati in un documento XML. Il documento XML viene utilizzato per il data mining da applicoperazioni di terze parti.
    PDF
    I dettagli dell'incidente vengono salvati sia su un documento XML che su un documento PDF.
    HTML
    I dettagli dell'incidente vengono salvati sia su un documento XML che su un documento HTML.
    Comprimi output
    Salva la cartella di esportazione dell'incidente nel Vault come file .zip. Per impostazione predefinita, l'opzione è deselezionata.
    Elimina file intermedi
    Elimina la cartella di esportazione dopo che l'esportazione è stata completata e conserva solo il file .zip. Per impostazione predefinita, l'opzione è deselezionata.
    Codifica file
    Proteggi il file .zip con una password. Per impostazione predefinita, l'opzione è deselezionata. Se il file .zip è protetto da password, è necessario inserire la password ogni volta che si apre un file contenuto nella cartella di esportazione dell'incidente.
    Esporta vista mappa corrente
    Includi un'istantanea .jpg della vista attuale della mappa nella cartella di esportazione dell'incidente. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata. Questa opzione non è disponibile se l'esportazione è effettuata dall'attività Monitoraggio o dalla modalità mappa nell'attività Report incidenti.
    Esporta istantanee evento
    Includi un'istantanea .jpg di ogni telecamera associata agli eventi collegati all'incidente. L'opzione è selezionata per impostazione predefinita. L'istantanea viene acquisita quando si verifica l'evento. Un evento collegato può essere l'evento che ha attivato l'incidente o qualsiasi evento che è aggregato all'incidente attraverso il flusso di lavoro dell'automazione dell'incidente.
    Esporta video per eventi aggregati
    Esporta il video dalle telecamere collegate agli eventi aggregati all'incidente. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata. È possibile configurare le seguenti opzioni:
    Offset di riproduzione
    Durata del video, in secondi, mostrato prima di un evento quando si visualizza un evento in un riquadro. Il valore predefinito di offset della riproduzione è di 60 secondi. È possibile impostare il valore tra 0 e 120 secondi.
    Durata
    Lunghezza del video esportato.
    Formato file
    Formato del file per l'esportazione.
    Esporta video correlati
    Questa opzione viene visualizzata se ci sono telecamere direttamente collegate all'incidente. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata. È possibile regolare la data, l'ora e la durata di ogni sequenza video allegata. I controlli sono gli stessi di quando si esporta il video. Per ulteriori informazioni, vedere Esportazione di video
  3. Fare clic su Esporta.

Risultati

Un pacchetto di esportazione dell'incidente (cartella o file .zip) viene aggiunto al Vault.

Esempio

Per ulteriori informazioni è possibile guardare il video. Fare clic sull'icona Sottotitoli (CC) per attivare i sottotitoli del video in una delle lingue disponibili.

Per ulteriori video sull'utilizzo di Genetec Mission Control™, vedere la raccolta Using Genetec Mission Control™ in Security Desk.
SUGGERIMENTO: La sezione download della raccolta video include una cheat sheet per le attività di Genetec Mission Control™ in Security Desk .
NOTA: Facciamo del nostro meglio per mantenere aggiornati i nostri video, tuttavia le informazioni presentate in questo video potrebbero non essere aggiornate a ogni nuova versione. Se riscontri un problema con il video, contattaci.