Glossario per Genetec Mission Control™ - Genetec Mission Control™ 3.0.3.0

Guida utente di Genetec Mission Control™ 3.0.3.0

Applies to
Genetec Mission Control™ 3.0.3.0
Last updated
2021-12-14
Content type
Guide > Guide dell'operatore
Language
Italiano (Italia)
Product
Genetec Mission Control™
Version
3.0

utenti autorizzati

Un utente autorizzato di un profilo Genetec Mission Control™ è un utente a cui può essere assegnato il profilo, a condizione che l'utente sia connesso a Security Center tramite Security Desk.

automazione

Automazione è una serie di attività associate a un tipo incidente. Queste attività sono eseguite dal sistema durante il ciclo di vita di un incidente. Le attività possono modificare lo stato e le proprietà dell'incidente, interessare altre entità nel sistema oppure attendere che una condizione venga soddisfatta. Il flusso di lavoro dell'automazione consente di automatizzare le semplici attività, come l'esportazione dell'incidente quando questo viene risolto, in modo che gli operatori possano concentrarsi su attività più complesse. (Sostituisce il termine flusso di lavoro dell'incidente)

Incidenti collaborativi

Un incidente collaborativo è un tipo incidente che richiede la collaborazione di più team per la relativa risoluzione. Ogni team deve seguire attività specifiche, rappresentate da incidenti secondari. L'incidente collaborativo viene risolto quando vengono risolti tutti gli incidenti secondari.

procedura utente dinamica

Una procedura utente dinamica (o SOP dinamica) è una procedura operativa standard in cui la sequenza dei passi dipende dalla risposta fornita dall'operatore ad ogni passo. La SOP dinamica è rappresentata da un diagramma di flusso in Config Tool.
Noto anche come: SOP dinamica

failover

Un failover è una modalità operativa di backup in cui un ruolo (funzione di sistema) viene trasferito automaticamente dal server primario a un server secondario in standby. Il trasferimento tra server avviene solo se il server primario diventa non disponibile, per un guasto o per un periodo di inattività programmato.

Federation™

La funzione Federation™ unisce più sistemi di sicurezza IP Genetec™ indipendenti in un unico sistema virtuale. Con questa funzione, gli utenti Security Center possono visualizzare e controllare le entità appartenenti ai sistemi remoti, direttamente dal proprio sistema locale Security Center.

Genetec Mission Control™

Genetec Mission Control™ è un sistema per la gestione collaborativa delle decisioni che offre alle organizzazioni nuovi livelli di intelligenza situazionale, visualizzazione e funzionalità complete di gestione degli incidenti. Consente al personale di sicurezza di prendere la decisione giusta di fonte ad attività di routine o situazioni inaspettate garantendo un flusso puntuale delle informazioni. Per ulteriori informazioni su Genetec Mission Control™, consultare il Centro risorseGenetec™.

Genetec Mission Control™ Web API

Il Genetec Mission Control™ Web API è una suite di strumenti di sviluppo che i nostri partner e clienti possono utilizzare per migliorare i propri sistemi per la gestione collaborativa integrando software aggiuntivi e funzionalità personalizzate.

Elevata disponibilità

L'elevata disponibilità è un approccio di design utilizzato per consentire a un sistema di funzionare a un livello più elevato del normale. Spesso questo approccio implica il failover e il bilanciamento del carico.

incidente (Genetec Mission Control™)

Un incidente Genetec Mission Control™ è una situazione indesiderata o insolita che necessita di indagine e risoluzione, o una routine, attività pianificata che necessita di monitoraggio.

categoria incidente

Una categoria incidente è un'entità che rappresenta un raggruppamento di tipi incidenti con caratteristiche simili.

Configurazione incidente

L'attività Configurazione incidente è un'attività di amministrazione che è possibile utilizzare per configurare tipi incidente, categorie incidente e documenti di supporto per Genetec Mission Control™. È possibile utilizzare questa attività per generare report sulle modifiche apportate ai tipi incidente.

Incident Manager

Incident Manager è il ruolo principale che rileva schemi situazionali e attiva incidenti in un sistema Genetec Mission Control™. Questo ruolo gestisce flussi di lavoro dell'automazione e tiene traccia di tutte le attività utente correlate agli incidenti.

Monitoraggio incidente

L'attività Monitoraggio incidente è un'attività di gestione che è possibile utilizzare per monitorare e rispondere agli incidenti. Questa attività consente di visualizzare gli incidenti sulla mappa in modo da accrescere la consapevolezza della situazione.

proprietario incidente

Il proprietario dell'incidente è il destinatario dell'incidente che ha assunto la proprietà dell'incidente. Solo il proprietario dell'incidente può effettuare operazioni per risolvere l'incidente. Un incidente può avere un solo proprietario incidente per volta.

destinatario incidente

Un destinatario incidente è un utente o un gruppo di utenti a cui è stato inviato l'incidente. I destinatari incidente possono visualizzare l'incidente nell'attività Monitoraggio incidente.

Report incidenti

L'attività Report incidenti è un'attività di indagine che è possibile utilizzare per cercare, rivedere e analizzare incidenti Genetec Mission Control™.

supervisore incidenti

Un supervisore incidenti è un utente che visualizza un incidente nell'attività Monitoraggio incidente per supervisionare i destinatari incidente. I supervisori incidenti non sono destinatari incidente. Un utente non può essere contemporaneamente supervisore e destinatario dello stesso incidente.

attivatore incidente

Un attivatore incidente è un evento o una sequenza di eventi che può attivare un incidente. Il Rules Engine Genetec Mission Control™ cerca combinazioni specifiche di eventi (tipo, orario, correlazione e frequenza) per determinare se attivare un incidente.

tipo incidente

Un'entità Tipo incidente rappresenta una situazione che richiede specifiche azioni per la relativa risoluzione. L'entità Tipo incidente può essere utilizzata per l'automatizzazione del rilevamento incidenti in Genetec Mission Control™ e per imporre le Standard Operating Procedure che il team deve seguire.

Monitoraggio

Monitoraggio è un tipo di attività che consente di monitorare e rispondere in tempo reale agli eventi relativi alle entità di interesse selezionate. Utilizzando l'attività Monitoraggio, è anche possibile monitorare e rispondere agli allarmi.

profilo

Un profilo in Genetec Mission Control™ è un filtro incidente utilizzato per distribuire gli incidenti attivi tra gli operatori che sono attualmente collegati al sistema. I profili filtrano gli incidenti per tipo e per ubicazione di occorrenza.

Modulo regole

Il Rules Engine è il componente del sistema Genetec Mission Control™ che analizza e mette in correlazione gli eventi raggruppati da Security Center in base alle regole predefinite. Il Rules Engine utilizza tali eventi per rilevare e attivare gli incidenti nel sistema Genetec Mission Control™.

procedura utente semplice

Una procedura utente semplice (o SOP semplice) è un elenco ordinato di passaggi che non prevede domande a scelta multipla. Agli operatori può essere consentito risolvere l'incidente senza convalidare tutti i passaggi, o completare i passaggi al di fuori della sequenza, a seconda di quanto configurato.
Noto anche come: SOP semplice

Standard Operating Procedure

Una Standard Operating Procedure (SOP) o procedura utente è una serie di passaggi che l'operatore deve seguire prima di modificare lo stato dell'incidente in Risolto. I passaggi possono comprendere una semplice attività, come Chiama il 112, o un'attività complessa che richiede di fornire i documenti di supporto. Tutte le azioni intraprese dall'operatore vengono registrate dal sistema nella cronologia incidenti per finalità di controllo.

Standard Operating Procedure (SOP)

Acronimo: SOP

Noto anche come: procedura utente

livello di minaccia

Il livello di minaccia è una procedura di gestione delle emergenze che un operatore di Security Desk può attivare su un'area o sull'intero sistema per far fronte tempestivamente a una situazione potenzialmente pericolosa, come, ad esempio, un incendio o una sparatoria.

Tempo di risposta o Tempo di risoluzione

Tempo di risposta o Tempo di risoluzione (TTR) sono metriche utilizzate in Genetec Mission Control™ che fanno riferimento alla quantità di tempo necessaria per rispondere agli incidenti, risolvere gli incidenti e i passaggi della Standard Operating Procedure.

Tempo di risposta o Tempo di risoluzione (TTR)

Acronimo: TTR

procedura utente

Sostituisce il termine "procedura incidente". Vedere "Standard Operating Procedure".

passaggio convalidato

Un passaggio convalidato in una Standard Operating Procedure è un passaggio che viene completato o ignorato specificando una motivazione.

Vault

Il Vault è uno strumento che visualizza le istantanee salvate e i file video G64, G64 e GEK (crittografato) esportati. Dal Vault, è possibile visualizzare i file video, crittografare e decrittografare file, convertire i file in formato ASF o creare pacchetti di file con il Genetec™ Video Player.