Personalizzazione delle opzioni di impostazione predefinita per la gestione dell'incidente - Genetec Mission Control™ 3.0.3.0

Guida utente di Genetec Mission Control™ 3.0.3.0

Applies to
Genetec Mission Control™ 3.0.3.0
Last updated
2021-12-14
Content type
Guide > Guide dell'operatore
Language
Italiano (Italia)
Product
Genetec Mission Control™
Version
3.0

Per gestire la visualizzazione di un incidente e dei dettagli relativi nell'attività Monitoraggio incidente Genetec Mission Control™, è possibile personalizzare gli allarmi della barra di notifica, modificare automaticamente gli stati dell'incidente, selezionare i dettagli da includere nell'esportazione degli incidenti e molto altro ancora.

Da sapere

Le opzioni personalizzate di impostazione predefinita per la gestione dell'incidente sono salvate tramite il profilo utente.

Procedura

  1. Nella barra degli strumenti dell'attività Monitoraggio incidente, fare clic su Impostazioni (), quindi su Opzioni.
    Viene visualizzata la finestra di dialogo Opzioni incidente.
  2. Modificare le seguenti impostazioni se necessario, quindi fare clic su Applica.
    1. Nella sezione Monitoraggio incidente, configurare le seguenti opzioni:
      Priorità minima nella barra di notifica
      Selezionare la priorità minima richiesta affinché un nuovo incidente ricevuto venga visualizzato sulla barra di notifica quando non è aperta alcuna attività Monitoraggio incidente. Per impostazione predefinita, la priorità minima selezionata è Bassa.
      Avviso barra di notifica
      Selezionare l'opzione per aprire automaticamente la finestra dell'elenco degli incidenti attivi ogni volta che viene ricevuto un nuovo incidente e quando non è aperta alcuna attività Monitoraggio incidente. Per impostazione predefinita, per visualizzare la finestra è necessario fare clic sull'icona dell'incidente () nella barra di notifica.
      Sincronizza attività Monitoraggio incidente
      Selezionare l'opzione per sincronizzare tutte le attività Monitoraggio incidente con l'incidente selezionato e il filtro di monitoraggio. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata. Questa funzione è utile nelle configurazioni su più schermi, in quanto ciascun monitor è dedicato all'elenco e alla mappa degli incidenti.
      È possibile inoltre selezionare una delle seguenti opzioni o una combinazione di queste:
      Sincronizza selezione incidenti
      Selezionare l'opzione per visualizzare i dettagli dello stesso incidente su tutti gli schermi. Se disponibile, un incidente viene visualizzato nell'elenco o sulla mappa degli incidenti. Non viene escluso tramite filtro per altri criteri.
      Sincronizza filtro visualizzazione
      Selezionare l'opzione per applicare lo stesso filtro di monitoraggio a tutti gli schermi.
      Sincronizza vista colonna (ordinamento, raggruppamento, configurazione colonna)
      Selezionare l'opzione da applicare alla stessa selezione di colonne, allo stesso ordinamento e raggruppamento degli incidenti su tutti gli schermi.
      NOTA: Tutte le attività nuove e salvate, che sono state aperte dopo aver effettuato la selezione, utilizzeranno le viste selezionate per la visualizzazione.
      Mostra tutti gli incidenti su mappa predefinita
      Seleziona l'opzione per visualizzare tutti gli incidenti sulla mappa predefinita. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata. Affinché l'opzione funzioni correttamente, è necessario che la mappa predefinita sia georeferenziata e che gli incidenti siano associati a una mappa georeferenziata. Quando l'opzione è deselezionata, gli incidenti vengono visualizzati sulla mappa collegata alla relativa ubicazione (area).
      Livello di zoom iniziale della mappa per gli incidenti selezionati
      Specificare un livello di zoom tra 0 (nessuno zoom) e 100 (zoom completo) che viene applicato alla mappa quando si seleziona un incidente nell'attività Monitoraggio incidente (impostazione predefinita = 100).
      Dimensione carattere pannello Dettagli incidente
      Specificare una dimensione del carattere tra 10 e 18 per il pannello Dettagli incidente (impostazione predefinita = 12) nelle attività Monitoraggio incidente e Relazione incidenti.
    2. Nella sezione Quando si apre un incidente in Monitoraggio, configurare le seguenti opzioni:
      Allega mappa a contenuto incidente
      Visualizza la mappa con l'incidente in un riquadro. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata.
      Modifica automaticamente lo stato incidente
      Modifica automaticamente lo stato dell'incidente in In corso se si tratta di un nuovo incidente. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata.
      Nascondi vista logica
      Nasconde la vista aree visualizzata nel riquadro di sinistra nell'attività Monitoraggio. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata.
      Usa sempre ID schermo
      Apre l'attività Monitoraggio nello schermo con l'ID specificato. Per impostazione predefinita, l'opzione è deselezionata. Quando deselezionata, l'attività Monitoraggio si apre sul primo schermo su cui non è aperta un'attività Monitoraggio incidente.
    3. Nella sezione Impostazioni esportazione, configurare le seguenti opzioni per l'esportazione degli incidenti:
      Esporta vista mappa corrente
      Includi un'istantanea .jpg della vista attuale della mappa nella cartella di esportazione dell'incidente. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata. Questa opzione non è disponibile se l'esportazione è effettuata dall'attività Monitoraggio o dalla modalità mappa nell'attività Report incidenti.
      Esporta istantanee evento
      Includi un'istantanea .jpg di ogni telecamera associata agli eventi collegati all'incidente. L'opzione è selezionata per impostazione predefinita. L'istantanea viene acquisita quando si verifica l'evento. Un evento collegato può essere l'evento che ha attivato l'incidente o qualsiasi evento che è aggregato all'incidente attraverso il flusso di lavoro dell'automazione dell'incidente.
      Esporta video per eventi aggregati
      Esporta il video dalle telecamere collegate agli eventi aggregati all'incidente. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata.
      Esporta video correlati
      Esporta il video dalle telecamere direttamente collegate all'incidente. Per impostazione predefinita, l'opzione è selezionata.
      Comprimi output
      Salva la cartella di esportazione dell'incidente nel Vault come file .zip. Per impostazione predefinita, l'opzione è deselezionata.
      Elimina file intermedi
      Elimina la cartella di esportazione dopo che l'esportazione è stata completata e conserva solo il file .zip. Per impostazione predefinita, l'opzione è deselezionata.
      Formato di esportazione aggiuntivo
      Nessuno
      (Impostazione predefinita) Tutti i dettagli dell'incidente visualizzati nel pannello Dettagli incidente vengono salvati in un documento XML. Il documento XML viene utilizzato per il data mining da applicoperazioni di terze parti.
      PDF
      I dettagli dell'incidente vengono salvati sia su un documento XML che su un documento PDF.
      HTML
      I dettagli dell'incidente vengono salvati sia su un documento XML che su un documento HTML.
      Offset di riproduzione
      Offset di riproduzione predefinito (impostazione predefinita = 60 secondi).
      Durata
      Durata di riproduzione predefinita (impostazione predefinita = 5 minuti).
    4. Nella sezione pannello Dettagli incidente, selezionare l'elenco dei widget e configurare l'ordine in cui visualizzarli nel pannello Dettagli incidente.